IL TERRANUOVA È IN FINALE!

Print Friendly, PDF & Email

Terranuova Traiana Firenze Ovest 1-0 (1-0 pt)

Il tabellino 

TERRANUOVA TRAIANA: Fedele, Minatti (dal 44′ st Cappelli), Petrioli (dal 36′ st Arnetoli), Senzamici, Saitta, Mannella, Ceppodomo (dal 15′ st Viganò), Privitera, Ortiz Lopez (dal 25′ st Taflaj), Massai, Sacconi. A disposizione: Antonielli, Marini, Saputo, Desiderio. Allenatore: Marco Becattini.

FIRENZE OVEST: Daddi, Marghi, Lazzeri (dal 25′ st Piazza), Vanni (dal 1′ st Hanxhari), Zefi, Ciofi, Giannini (dal 15′ st Kane), Bartolozzi (dal 43′ st Diarra), Bourezza, Iaquinandi (dal 36′ st Tassi), Nieri. A disposizione: Fiaschi, Rossi M., Noviello. Allenatore: Sandro Gardellin.

ARBITRO: Nicola Mascelloni di Grosseto, coadiuvato da Enea Furiesi di Empoli e Rony Rodes Mbouna Temfack di Pisa.

RETE: 18′ pt Ortiz Lopez.

NOTE: ammoniti Zefi, Vanni, Nieri, Piazza (F), Massai, Ceppodomo (T). Angoli 10-2. Recupero 2′ pt, 7′ st.

Il Terranuova Traiana rispetta il pronostico, supera al Matteini il Firenze Ovest per 1-0 e conquista per la prima volta nella sua storia la finale regionale della Coppa Italia Dilettanti. Davanti al pubblico delle grandi occasioni i biancorossi, nell’ultima gara ufficiale del 2023, dominano in lungo e in largo, fanno la partita e vincono di corto muso grazie al primo gol stagionale in maglia terranuovese dell’italo-argentino Juan Francisco Ortiz Lopez che decide il match poco prima della metà della prima frazione di gara. Indisponibili Cioce, Bega, Mascia e Neri con Marini in panchina per onor di firma, Becattini si affida al tridente Ceppodomo-Ortiz-Sacconi. Arbitra Mascelloni di Grosseto. Terranuova subito pericoloso con Massai prima e Ceppodomo dopo, che in due distinte occasioni mancano di poco la via delle rete. Le azioni dei valdarnesi oggi in tenuta bianca. Poi è la volta di Privitera ben messo in movimento dall’ottimo Petrioli, Daddi abbranca centralmente. Tiro potente, ma di facile lettura. Al 19 la contesa si sblocca. Corner da sinistra di Mannella, traiettoria con l’interno piede destro a rientrare sul primo palo, Petrioli gira di testa, Ortiz sulla linea di porta devia con il corpo e consegna l’1-0 al Terranuova. Sarà il gol vittoria. Alla mezz’ora vibranti proteste dei padroni di casa. Daddi esce così sull’accorrente Ortiz. Mascelloni lascia proseguire. Le immagini appaiono inequivocabili. Nel finale ci prova Mannella su punizione: Daddi devia di un soffio con la punta delle dita. Ripresa. L’Ovest rientra più cinico, al Terranuova manca l’istinto del killer e il KO non arriva. Anzi Minatti è costretto al salvataggio sulla linea a Fedele battuto. Sale in cattedra Alessio Sacconi ma il capitano biancorosso fallisce clamorosamente due ghiotte occasioni da rete. Il Terranuova non la chiude e i fiorentini ci credono ma rispondono con un solo tiro degno di nota: Bourezza ci prova in acrobazia ma senza fortuna. Prima della fine altro rigore non assegnato ai terranuovesi: braccio largo in campo aperto, ma può andar bene anche così. Il Terranuova si giocherà il titolo regionale il pass per la fase nazionale mercoledì 7 febbraio allo stadio comunale Gino Bozzi a Le Due Strade di Firenze contro lo Sporting Cecina. Domenica prossima sarà di nuovo campionato: al via il girone di ritorno. Al Matteini arriverà la Baldaccio Bruni di Anghiari. 

Francesco Pianigiani 

 

Leave a Reply