DOMENICA OSTICA TRASFERTA AL GINO MANNI DI COLLE

Print Friendly, PDF & Email
🔜| 𝐍𝐄𝐗𝐓 𝐌𝐀𝐓𝐂𝐇🔥⚪🔴
🇮🇹| Eccellenza Toscana
🗓️| domenica 1️⃣0️⃣ dicembre
⏲️| ore 1️⃣4️⃣:3️⃣0️⃣
🏟| Gino Manni
📍| Colle Val d’Elsa
🏡| via Liguria
💪 Avanti cuori biancorossi 💟
🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️Di corsa verso Colligiana – Terranuova Traiana
❤️ Carichi ragazzi! 🔥⚔️⚪️🔴
🙌 Fever Pitch
🌪️ NOI SIAMO IL TERRANUOVA TRAIANA🔝
Let’s Get Ready to Rumble! 

L’ultimo precedente risale al torneo sprint di Eccellenza 2021: nella stagione seguente le due squadre furono inserite in due gruppi diversi, nella secorsa i terranuovesi erano in Serie D.

Il 18 aprile 2021, nella prima di campionato (dopo un stop forzato di 6 mesi causa pandemia) giocata al Matteini, finì 1-1: 45’ Adami (TT), 95’ Gianmarco Cicali (C) su rigore. Un risultato che lasciò tantissimo amaro in bocca ai ragazzi di mister Marco Becattini che venivano riacciuffati con un calcio di rigore al 95’ dopo aver condotto la gara senza correre alcun rischio.

Nalla stagione 2019-2020 si giocò solo la gara di andata: il ritorno in programma l’8 marzo 2020 non fu mai disputato causa pandemia. Al Gino Manni la 25a giornata del 17 novembre 2019 segnò, dopo la prima vittoria stagionale di fronte al pubblico amico ottenuta la domenica precedente contro la Rignanese, la quarta sconfitta in campionato per il Terranuova Traiana, la seconda in trasferta. Non fu sufficiente il primo gol stagionale in campionato di Lorenzo Neri che, dopo lo svantaggio iniziale subito dopo 4 giri di orologio ad opera di Carlotti, permetteva alla truppa di Becattini di riequilibrare il match all’8’ di gioco. Contesa che rimase in stallo però solo per poco più di 60 secondi. I senesi tornarono nuovamente avanti con Biagi, chiudendo poi di fatto il match al 21’ su calcio di rigore trasformato da Aperuta. Nella ripresa al 10’ veniva poi espulso mister Becattini dall’arbitro Luca Rosini di Livorno e al 38’ Fenderico parava un rigore a Sacconi che dava il là al 3-1 dei ragazzi guidati da Marco Ghizzani.

Colligiana e l’allora Terranuovese si affrontarono negli Anni Settanta per 5 stagioni consecutive a livello di Promozione. La prima nel girone unico del 1973-74: doppia vittoria senese per 1-0, con la gara di ritorno a Terranuova fortemente contestata dal pubblico di casa. La stagione successiva finì con una vittoria interna a testa per 1-0. Il ’75-’76 terminò con un 1-1 in Valdarno e vittoria dei colligiani 2-0. Nel torneo seguente la Terranuovese si laureò campione d’inverno, chiudendo poi al terzo posto a 4 lunghezze dal Castellina in Chianti promossa in Quarta Serie. Il doppio confronto in biancorosso finì con altrettante vittorie terranuovesi: 1-0 in trasferta e 2-0 in casa. La stagione 1977-1978 vide l’ultimo precedente tra le due compagini, che si sarebbero poi ritrovate dopo 42 anni. A Colle finì 1-1, a Terranuova si imposero i padroni di casa 2-1 con un gol per tempo di Magi e Latini su rigore. La Terranuovese retrocesse in Prima dopo aver perso 1-0 il 12 giugno 1978 ad Agliana lo spareggio contro il Querceta.

In totale fanno 5 vittorie Colligiana (4 in casa ed una fuori), 4 Terranuovese (3 ed una) e 3 pareggi: uno a Colle e due a Terranuova. 

Sarà una gara difficile per i valdarnesi contro una compagine dal nobile blasone. Basti pensare alle 28 stagioni in serie D e alle 4 in serie C, alle quali vanno aggiunte le vittorie dei campionati Interregionale nella stagione 1990-91, Promozione 1985-1986 e 1987-1988 ed Eccellenza 2006-2007 e 2012-2013, oltre ai secondi posti del campionato di Serie D 2007-2008 e del Campionato Nazionale Dilettanti 1993-1994 e la finale di Coppa Italia di Serie D del 2007-2008. E non per ultimo la partecipazione ai campionati di Lega Pro Seconda Divisione 2008-2009 e 2009-2010.

Domenica sarà sicuramente un’altra storia.

Francesco Pianigiani

Leave a Reply