UFFICIALE | LO STAFF TECNICO DELLA PRIMA SQUADRA

Print Friendly, PDF & Email

Il lavoro della nostra prima squadra sta per riprendere agli ordini di Mister Marco Becattini.

La stagione 2023/2024 del Terranuova Traiana inizierà il 10 agosto. I biancorossi si ritroveranno allo stadio comunale Mario Matteini per iniziare l’attività di preparazione agli ordini di Becattini e del suo staff. 

Questo l’elenco completo dello staff tecnico della prima squadra:

  • Marco Becattini (allenatore)
  • Andrea Meniconi (Allenatore in seconda)
  • Nico Gronchi (Preparatore Portieri)
  • Gianpietro Colcelli (Preparatore Atletico)
  • Carlo Vigorito (Fisioterapista)
  • Roberto Matteoli (Massaggiatore)

Andrea Meniconi

Già secondo di mister Andrea Lovari a Cavriglia per 5 stagioni: le prime due in Seconda categoria, poi nel 2019-2020 in Terza con vittoria di campionato e Coppa Chimera, quindi altre due stagioni in Seconda. Tecnico titolare di Licenza UEFA D (cosiddetto Allenatore Dilettante Regionale) con la quale è possibile guidare tutte le prime squadre fino all’Eccellenza inclusa – oltre a Juniores Nazionali, Regionali e Provinciali – per quel che riguarda i campionati maschili; dalla Promozione alla Serie C inclusa, per quel che riguarda le categorie femminili, mister Meniconi (classe 1978) ha iniziato la passata stagione con il Badia a Roti, girone L di Seconda categoria, venendo esonerato a 5 giornate dal termine: non basterà ad evitare la retrocessione ai giallocelesti. Ricoprirà anche il ruolo di Match Analyst.

Nico Gronchi

Confermato per la sesta stagione consecutiva come preparatore dei portieri della prima squadra terranuovese, dopo aver trascorso in precedenza un decennio tra settore giovanile e prima squadra a Laterina, mister Gronchi (classe 1972) è stato premiato come miglior allenatore dei portieri del girone B del campionato regionale di Promozione Toscana 2018-2019: stagione che segnò la prima storica vittoria del campionato di Promozione del Terranuova Traiana guidato da Becattini, con relativa salita in Eccellenza. Premio ricevuto nel corso dello stage organizzato dalla Apport, Associazione italiana preparatori portieri di calcio.

Gianpietro Colcelli (Prof)

Già nello staff tecnico biancorosso, da due stagioni con l’Under 19 terranuovese: la prima è campione provinciale Juniores insieme a mister Flavio Nardi, la seconda prende parte al Campionato Nazionale Juniores con mister Daniele Visani. Laureato a maggio 2020 presso la facoltà di Scienze Motorie e Sportive dell’Università degli Studi di Perugia, ha maturato esperienze anche nell’Aquila Montevarchi Women, nello staff della prima squadra nel campionato femminile di Eccellenza Toscana 2020-2021 guidato da mister Riccardo Mussi. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di collaboratore tecnico e istruttore del settore giovanile rossoblù, dove per 2 anni è stato preparatore atletico della Under 17 partecipante al campionato regionale Allievi Elite. Classe 1995, già calciatore nel ruolo di centrocampista con le maglie di Pestello, Ambra e tra le altre, Cavriglia, Faellese, Arno Laterina e Sangiustinese.

Carlo Vigorito (Doc)

Ritorna dopo due stagioni a far parte dello staff biancorosso il dottore Carlo Vigorito, che ricoprirà il ruolo di responsabile area medica del club, dettando le linee guida dello staff sanitario, occupandosi anche del recupero infortunati. Prezioso fisioterapista, grazie al suo impegno, alla sua professionalità e preparazione ci permetterà di continuare a salire ai massimi livelli, strutturando tutta la filiera che va dalla Prima Squadra alla Scuola Calcio. Iscritto all’Albo dei Fisioterapisti (basterebbe solo questo per parlare di lui), titolare dello studio in piazza XX Settembre a Montevarchi, Carlo è un professionista preparato e determinato, ama il suo lavoro e crede che la fiducia che il giocatore nutre nei confronti di chi lo tratta sia assolutamente il tassello necessario, tanto da voler prima di tutto fare gruppo con i suoi ragazzi. “Io cerco di vivere il loro stato d’animo – dichiara il dottor Vigorito – per riuscire a dare il massimo nel momento del bisogno. È importante avere empatia con il giocatore. Ovviamente, fondamentale è la prevenzione, quindi cerco di stipulare un rapporto di fiducia e rispetto”.

Roberto Matteoli 

Nato a San Giovanni, classe 1960, Matteoli è massaggiatore sportivo e operatore olistico Ayurveda. Dopo aver iniziato a metà Anni Novanta con il ciclismo, passando anche dai professionisti, aver fatto nel 2000 il corso di massaggiatore a Firenze presso il Centro Olistico Milanese, scuola di massaggio leader nell’ambito della formazione professionale per il benessere psico-fisico della persona, Matteoli è stato due anni massaggiatore a Soci, 6 anni alla Terranuovese, 3 anni a Foiano, e altrettanti a Monte San Savino.

Francesco Pianigiani

Leave a Reply